Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in D:\inetpub\webs\kromianet\blog\wp-includes\post-template.php on line 284
PHOTO CONNECTIONS

ERNESTO TEDESCHI & TAME IMPALA

PHOTOSONORA

Fotografia e musica

A cura di Diana Gianquitto

 Ascolti musicali suggeriti da Kromìa, in abbinamento alle sue opere.

Perché “sinestesia” e “multisensorialità” – l’associazione di più sfere sensoriali – non sono solo espedienti retorici per letterati, ma soprattutto la chiave per scoprire, nel sentire e insieme vedere l’arte, un nuovo piacere nel gustare le fotografie che già ci hanno fatto innamorare.

ERNESTO TEDESCHI & TAME IMPALA

Un continuo scivolare ritmico in una cascata multicromatica di diversi colori timbrici e frequenze armoniche, differenti ma chissà come magicamente intrecciati, nell’ipnotico abbraccio di un groove cadenzato e di una melodia capace di creare dipendenza.

Questo il mood psicotropo e Seventies di Feels like we only go backwards dei Tame Impala, band australiana di rock psichedelico dall’animo hypno groove, attiva dal 2007.

E backwards, all’indietro con un occhio verso la tradizione scultorea, ma anche in continuo fluire in avanti, sembra correre pure l’atleta dalla Villa dei Papiri al MANN di Napoli in quest’opera Kromìa di Ernesto Tedeschi.

Ernesto Tedeschi – ET # 1 – da Kromìa.net

Scopri di più sull’opera:

http://www.kromia.net/scheda_opera.php?id=1031

Ascolto consigliato da Kromìa:

https://www.youtube.com/watch?v=wycjnCCgUes

Feels like we only go backwards – Tame Impala – da Youtube.com

 

Risucchiato dai vortici ipnotici dei suoi stessi occhi, spirali in movimento continuo non a caso dalla stessa estetica Optical e anni Settanta del video ufficiale voluto dai Tame Impala per il brano, diretto da Joe Pelling e Becky Sloan.

Atleta dal passato, ma catturato all’istante e reinterpretato verso il futuro da Ernesto Tedeschi, autore Kromìa tessitore di surreali paradossi e attento osservatore ironico di costumi e vezzi contemporanei, in immagini dall’allure plasticosa, Optical e Pop.

Scopri di più su Ernesto Tedeschi su:

http://www.kromia.net/scheda_artista.php?id=45

Conoscevate i Tame Impala? Musica particolarmente adatta ai viaggi, come quelli della mente di Ernesto Tedeschi… ma dove corre l’atleta di Ernesto Tedeschi? Quali altri suoni e brani vi ricorda? Kromìa attende le vostre suggestioni nei commenti!

 

 

(English text)

PHOTOSONORA

Photography and music

by Diana Gianquitto

Music suggestions by Kromìa, matched with its authors’ photographs.

A new key to discover a new creative pleasure, in both listening and looking at art.

ERNESTO TEDESCHI & TAME IMPALA

A continuous gliding ahead of rhythms, a multicolour harmony of timbres, an hypnotic groove, a psychotropic melody.

This is the Seventies mood of Feels like we only go backwards by Tame Impala, Australian psychedelic rock band, born in 2007.

The same is for this Kromìa work by Ernesto Tedeschi, shooting the ancient sculpture of a runner from Ercolano (buried by the Vesuvius in 79 AD): looking backwards, at sculptural heritage, but also running fast forward, towards the future, lost in the speed of his vortex eyes.

As often, Ernesto Tedeschi looks at our paradoxes with an ironical-surrealistic eye and a Pop-Optical style, just such as the Optical atmosphere of the official video – by Joe Pelling and Becky Sloan – of Tame Impala’s song.

Ernesto Tedeschi – ET # 1 – from Kromìa.net

Discover more on the photograph:

http://www.kromia.net/scheda_opera.php?id=1031

 

Suggested music match by Kromìa:

https://www.youtube.com/watch?v=wycjnCCgUes

Feels like we only go backwards – Tame Impala – from Youtube.com

 

Discover more on Ernesto Tedeschi:

http://www.kromia.net/scheda_artista.php?id=45

Did you know Tame Impala? Where is Ernesto Tedeschi’s athlete running? Which other music combinations does this photograph inspire you? Let us know in the comments!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: